IPFN #75 – Nitro Defense

IPFN SmallEsordio stagionale con vittoria per i Packers, al Lambeau contro i Seahawks, grazie ad una prova dominante della D-Line ed in particolare di Mike Daniels. Una difesa apparsa molto più veloce, reattiva e cattiva rispetto allo scorso anno è stata capace di tenere sotto assedio per tutto l’incontro Russell Wilson, azzerando al contempo ogni velleità di gioco di corse e infrangendo i sogni di Lambeau Leap di Eddie Lacy prima che lui infrangesse il muro di cemento armato dello stadio. L’attacco, privo di Bryan Bulaga e con Kyle Murphy nello spot di right tackle, ha stentato per larghi tratti del primo tempo a causa della pressione della D-Line di Seattle e di alcune scelte discutibili di Aaron Rodgers, uscendo poi alla distanza e controllando l’incontro una volta ottenuto il vantaggio grazie al TD di Montgomery seguito al fumble provocato da Daniels. Domenica notte si va ad Atlanta ad inaugurare la nuova astronave dei Falcons, sperando di guastare la festa.

Seguiteci su Twitter (@IPFNete su Facebook(IPFN)!!

Advertisements

IPFN #74 – Ringo People

IPFN SmallAlla vigilia dell’avvio ufficiale della stagione NFL ed a pochi giorni dall’esordio dei Packers al Lambeau contro i Seahawks, diamo uno sguardo al 53-man roster. Ted Thompson ha scelto, per iniziare la stagione, di “calcare la mano” in offensive line e nel reparto dei cornerbacks, alleggerendo invece il numero di ricevitori e QB rispetto allo scorso anno. Cercheremo di spiegare il perchè, con un breve accenno polemico ai piagnistei per le partenze di Taysom Hill e Jayrone Elliott. In più, qualche pensiero sul rinnovo di Lane Taylor, i nuovi arrivati Dial, Odom e Brooks ed ovviamente le nostre meravigliose predictions sul record finale dei Packers.

Seguiteci su Twitter (@IPFNete su Facebook(IPFN)!!

IPFN #73 – Bigger, Faster, Stronger

IPFN SmallDopo nove allenamenti del Training Camp e a pochi giorni dall’esordio di Preseason contro gli Eagles, comincia a delinearsi la depth chart dei Packers 2017. Passeremo in rassegna le principali notizie provenienti da Green Bay in questo inizio agosto e le principali indicazioni circa schemi e uomini provenienti dal Camp. Dobbiamo preoccuparci delle difficoltà della Field Goal Unit durante la Family Night? A chi toccherà il compito di far dimenticare le pessime prestazioni del reparto dei cornerback? Quali saranno i primi tre running back della depth chart? Abbiamo sufficiente profondità nel reparto degli outside linebacker per creare pressione sui QB avversari in maniera consistente? In più, qualche pensiero sul ritorno al football giocato di uno dei più grandi QB della storia dei Packers: Jay Cutler.

Seguiteci su Twitter (@IPFNete su Facebook(IPFN)!!

IPFN #72 – Letroy Uno di Noi

IPFN SmallTerminato l’offseason program ed a circa un mese dall’inizio del Training Camp, ripercorriamo le notizie più interessanti provenienti dagli allenamenti di OTA’s e Minicamp, dal nuovo ruolo di Damarious Randall all’emergere di Josh Jones. In più, le disavventure di Letroy Guion, il nuovo contratto di Derek Carr con le possibili ripercussioni sul rinnovo di Aaron Rodgers, nonchè le novità provenienti da Kansas City e che potrebbero significare novità anche a Green Bay nel prossimo futuro. E, a proposito di Green Bay, nel caso non lo sapeste, IPFN GOES TO GREEN BAY!!! Ascoltate per i dettagli!

Seguiteci su Twitter (@IPFNete su Facebook(IPFN)!!

IPFN #71 – Good things come to those who wait (Etronca)

IPFN SmallIl Draft di Philadelphia ha portato in dote dieci giocatori, quattro difensivi e sei offensivi. Chi sono i nuovi Packers e come potranno migliorare il roster? Che approccio ha utilizzato quest’anno Ted Thompson per migliorare attacco e, soprattutto, difesa? In più, due parole sul nuovo QB dei Bears, e qualche sfottò a chi crede di saperne di più di scouts e GM.

Seguiteci su Twitter (@IPFNet) e su Facebook(IPFN)!!

IPFN #70 – In Ted We Trust

IPFN SmallWe’re Back!! A meno di una settimana dal Draft di Philadelphia, ricapitoliamo gli avvenimenti principali della offseason dei Packers, facendo un bilancio della free agency, tra giocatori restati, partiti ed arrivati, per giungere poi alle principali need da colmare a suon di draft picks. In più uno sguardo al calendario della Regular Season e qualche indicazione sul meeting di Parma di domenica 30 aprile.

Seguiteci su Twitter (@IPFNet) e su Facebook(IPFN)!!

Lombardi >>>> Belichick

IPFN SmallPrima puntata di questa nuova, lunghissima offseason NFL. Dal Super Bowl LI vinto dai New England Patriots ai free agents che i Packers dovranno rifirmare, parleremo un po’ di tutto, rispondendo anche alle vostre domande. Con una importante precisazione su che cosa significhi essere il Greatest Coach Of All Time.

Seguiteci su Twitter (@IPFNet) e su Facebook(IPFN)!!

IPFN #68 – La tempesta perfetta

IPFN SmallTempesta perfetta. Non si può definire altrimenti il Championship Game del Georgia Dome. Tra infortuni in serie, errori e rimbalzi sfavorevoli, i Packers non sono mai stati in partita, al cospetto di una squadra fortissima, in in grande forma e guidata dall’MVP 2016 e dal miglior ricevitore della Lega. La splendida cavalcata che, grazie ad otto vittorie consecutive, ci ha portato dal 4-6 al Championship Game si chiude così ad un passo dal Sogno.

Seguiteci su Twitter (@IPFNet) e su Facebook(IPFN)!!

IPFN #66 – Dancing with the (Lone) Star

IPFN SmallLa schiacciante vittoria nel Wild Card Round contro i New York Giants è arrivata al termine di una partita “bipolare” dell’attacco, ed in particolare di Aaron Rodgers. Sette yards totali e cinque punt consecutivi nei primi cinque possessi offensivi, costellati da continui balletti nella tasca, accuracy rivedibile e sack evitabili. Da lì in poi, progressivamente, l’attacco, guidato dalla sua stella, ha ritrovato la luce e l’ha seguita con determinazione, non lasciando più nulla per strada. La prestazione commovente della difesa e quella patetica di OBJ ci hanno tenuto in partita nel primo tempo, sigillando poi la vittoria con il forced fumble di Clay Matthews e l’intercetto finale di Demarious Randall. Domenica prossima si va nel Lone Star State a far visita ai Dallas Cowboys, in uno stadio forse più caro a noi che a loro. Sarà un’altra partita difficilissima, contro i rookie terribili Dak&Zeke e contro una delle migliori offensive line di sempre. L’obiettivo? Continuare a ballare.

Seguiteci su Twitter (@IPFNet) e su Facebook(IPFN)!!